Notizie

Castagne, Torte e Fantasia

Finalmente è arrivato l’autunno e con lui è arrivata la castagnata; come ogni anno i preparativi sono iniziati con la raccolta delle castagne. Insieme alle castagne abbiamo raccolto anche tante idee per organizzare un pomeriggio di piacevoli intrattenimenti per grandi e piccini. Con tanto impegno la nostra sede è stata trasformata nella “bosco-sitter” un simpatico ambiente pronto ad accogliere attività ludiche per i bambini. Con l’aiuto della nostra artista, Noemi, abbiamo preparato tutto il materiale necessario per i giochi.

Sede G.A.M.B.  L'angolo della tradizione Jonny lo spaventapasseri

La giornata di domenica è cominciata con il taglio delle castagne e con gli ultimi ritocchi agli addobbi della sede. Dopo pranzo sono arrivati i “primi assaggiatori” delle castagne e con loro i primi bambini desiderosi di divertirsi. Jonny, il nostro spaventapasseri, aveva il compito di indicare la via per la sede, dove ad attendere i visitatori c’erano Noemi, Clarita, Francesca e Marco con varie attività. Da subito Noemi ha iniziato a “truccare” i bambini molto ansiosi di trasformarsi in gattini, topini, farfalline ecc…, l’angolo del trucco è stato molto affollato fino a sera. Dopo il trucco i piccoli passavano alle altre attività, qualcuno ha iniziato a fare collane e braccialetti con pasta colorata, altri hanno iniziato a creare cornici con il cartoncino, altri ancora si sono divertiti con pastelli, pennarelli e acquerelli. 

Giulia al trucco piccoli artisti all'opera  l'opera d'arte di Davide

Anche gli adulti hanno avuto la loro dose di divertimento con i giochi della tradizione contadina. Con un po’ di fortuna si poteva vincere una zucca, un salame, una formaggella indovinandone il peso, o un vaso pieno di fagioli indovinandone il numero.

Ecco i nostri protagonisti:

  • Son Borlotto il fagioletto grande capo del vasetto, vi invito con fervore a contare i miei fratelli e a chi vince con onore spetteranno premi belli e…rumori fragorosi dopo pasti appetitosi.
  • Son Tordella la formaggiella profumata e di dolce gusto indovina il mio peso giusto.
  • Son Arabella, son modella e un po’ cicciottella, son vanitosa, ma sulla bilancia son ritrosa, se mi vuoi veder sfilare indovina il mio peso ideale.
  • Son Ughetto il salametto son lunghetto e son perfetto…se a casa mi vuoi portare il mio peso devi indovinare.

l'angolo della tradizione giochi della tradizione contadina le castagne sembrano non bastare mai 

Grazie all’impegno di tutti abbiamo trascorso una bella giornata, grandi e piccini si sono divertiti e hanno fatto una scorpacciata di castagne e torte. I più piccoli hanno portato a casa le loro creazioni come ricordo della giornata trascorsa con gli amici del G.A.M.B.

Il G.A.M.B. ringrazia tutti coloro che hanno partecipato e contribuito alla buona riuscita della giornata.

Leave a Reply